Servizi di Vigilanza

Presentazione
Tra le priorità delle banche figura a pieno diritto l'adozione, in generale, di strategie settoriali di prevenzione dei fenomeni di criminalità predatoria.

Nell'ambito di tali strategie, in particolari contesti territoriali, le banche fanno spesso ricorso ai Servizi di Vigilanza.

Questo e-book della Collana Accademia della Sicurezza, curato da ABI e OSSIF e giunto alla seconda edizione, esamina i diversi aspetti del rapporto tra banca e fornitore di Servizi di Vigilanza: il quadro normativo, le forme contrattuali con particolare riguardo alla valutazione delle imprese che forniscono Servizi di Vigilanza, la tipologia delle prestazioni fornite, le caratteristiche delle società di network, gli elementi di valutazione e le modalità di controllo dei servizi prestati.

Il testo è stato coordinato da MONDIALPOL NETWORK con il contributo di MONDIALPOL SERVICE e con la supervisione del BANCO POPOLARE.
  

  
Copyright Bancaria Editrice 2013 
Collana Accademia della Sicurezza ISSN 2499-5851
ISBN 978-88-449-0974-1
Indice

1. Servizi di Vigilanza.

1.1 Le esigenze del mercato
1.2 Il quadro normativo
1.3 Le premesse contrattuali
1.4 La tipologia dei servizi
1.5 Il contratto Banca-Istituto di Vigilanza (contratto diretto)
1.6 Il contratto di appalto
1.7 Il contratto Banca-Network
1.8 Perché scegliere una società di network.
1.9 Elementi qualificanti di valutazione dei servizi di network e modalità di controllo della gestione operativa dei servizi prestati
Bancaria Editrice
ABIServizi S.p.A.
Via delle Botteghe Oscure, 4 - 00186 Roma
P.Iva 00988761003
ABICloud: ISSN 2499-4340